barolo_rosso_e-bike

Barolo Rosso

Barolo Rosso, un percorso ad anello di circa 53 km per scoprire tutti i colori del vino. Punto di partenza Alba, e, in poche pedalate, si arriva in collina. Si sale in Langa da Roddi e si prosegue di borgo in borgo su strade che regalano panorami mozzafiato, castelli che spuntano tra i filari, chiesette tra le vigne, belvedere UNESCO. L’anello si chiude a Diano d’Alba per poi tornare in città. Il percorso coincide per un breve tratto con il Barolo Viola.

 

Il Barolo è un vino che se la prende comoda. Nasce Nebbiolo e prima di arrivare sulle tavole di tutto il mondo, infatti, ha bisogno di maturare. Lo fa in silenzio, avvolto dalle protettive botti di rovere. Prenditela comoda anche tu nell’affrontare questo itinerario che attraversa proprio il meglio del territorio vocato alla produzione di questo pregiato vino e lasciati avvolgere dal suo magnifico paesaggio.

Il tour parte da Alba e con un anello di 53 km ti conduce alla scoperta delle colline più suggestive, circondato da vigneti così ordinati e curati che quasi ti viene voglia di procedere… in punta di piedi, come per non disturbare la perfetta armonia. Poche pedalate dal centro storico ed eccoti in collina e per l’esattezza a Roddi che ti accoglie con il suo poderoso castello.

La tappa successiva è Verduno, un piccolo borgo dove il tempo scorre lento e che dal suo Belvedere offre una spettacolare vista d’insieme sulle Langhe. Si sale e, non poco, per raggiungere La Morra, dove, dall’alto dei suoi 513 metri di altitudine puoi affondare lo sguardo in un patchwork di vigneti che digradano verso valle.

leggi di più

Una doverosa sosta rilassante e sei pronto per raggiungere Barolo, adagiato su un piccolo altopiano e dominato dal suo prestigioso castello in cui è ospitato il suggestivo WiMu, il moderno e interattivo museo del vino. Qui puoi decidere se restare sul percorso oppure deviare sul Barolo Viola, che prende avvio proprio da qui e per un tratto coincide con il Barolo Rosso.

Se opti per limitare, si fa per dire, il tour ai 53 km allora prosegui fino a Grinzane Cavour per un viaggio nella storia: il paese, con il suo castello medievale, rende omaggio allo statista del risorgimento Camillo Benso Conte di Cavour che qui fu sindaco per diciassette anni e a cui si deve l’intuizione di avviare in modo sistematico la produzione del Barolo.

Ancora di rosso e ancora di vino sentirai parlare giunto a Diano d’Alba, ma il Nebbiolo lascia il passo al Dolcetto che qui a Diano viene prodotto con arte e sapienza da tempo immemore. Si susseguono altri panorami da contemplare e, dopo pochi chilometri, eccoti apparire all’orizzonte Alba e ciò che resta delle rinomate 100 torri. Ammettilo, il colore di questo tour ti ha attirato e adesso puoi fare sfoggio un bel color rosso in viso, nel quale stagliare il sorriso di una persona che ha appena attraversato luoghi indimenticabili.

TERRITORI ATTRAVERSATI

Langhe

INFO PERCORSO

Partenza
Alba
1 Piazza Risorgimento
12051
Italia
Arrivo
Alba
1 Piazza Risorgimento
12051
Italia
Tipologia
Ad anello
Distanza
53 km
Difficoltà
Bassa

ACCESSIBILITA'

Lungo il percorso troverai:

Colonnine di ricarica e-bike lungo il percorso
Colonnine di manutenzione lungo il percorso
Area picnic lungo il percorso
Punti acqua lungo il percorso
Noleggio bici nelle vicinanze

Punti di interesse lungo il percorso

Partenza:
Alba
1 Piazza Risorgimento
12051 Cuneo
Italia
Arrivo:
Alba
1 Piazza Risorgimento
12051 Cuneo
Italia

    Itinerari consigliati

    Profilo altimetrico

    Profilo altimetrico in caricamento...

      Itinerari consigliati