UNESCO

BuonVenuto

Benvenuto, anzi diremmo Buonvenuto nelle terre dove il BuonVivere è stato insignito del riconoscimento UNESCO come Paesaggio Culturale legato al mondo del vino.

Un territorio tutto da assaporare con gli occhi, grazie alla mirabile e scrupolosa opera di ingegneria contadina inserita in un contesto già di per sé da favola. Ettari su ettari di meraviglia si srotolano davanti, si inerpicano, scendono e risalgono per tracciare sentieri indelebili fra le pieghe dell’anima.

Lo sguardo si perde dietro a colline ornate di vigneti all’infinito.
Si respirano armonia ed equilibrio fra borghi, casali, torri e castelli, fra il Romanico e il Barocco, al punto tale che è diventato uno dei pochi siti al mondo a comprendere, all’interno di un unico sito UNESCO, un insieme di sei componenti importantissime, rappresentate da cinque aree vinicole distinte e un castello: il Castello di Grinzane unico bene singolo del sito Unesco, la Langa del Barolo, le colline del Barbaresco, Nizza Monferrato e il Barbera, Canelli e l’Asti Spumante, il Monferrato degli Infernot.

BuonVivere means expand your taste

Il buon bere, il buon mangiare e soprattutto il BuonVivere a perdita d’occhio. Il tuo occhio.

BuonVivere
means expand
your curiosity

Se vuoi ampliare gli orizzonti della tua cultura sei nel posto giusto.

BuonVivere means expand your performance

Fortifica il corpo elevando lo spirito.