MTB - Monferrato

Cammini delle Alte Colline Ombrose e delle Colline Chiare – Tappa 7

Moncalvo è conosciuta nel Monferrato come la più piccola città d’Italia. Il centro storico è costituito dal borgo medievale con strette viuzze, scalinate, rampe scoscese, viottoli ripidi, imponenti palazzi e botteghe artigianali. Il percorso parte dal centro della città e da piazza Romita sale verso la Chiesa di San Francesco, in cui sono contenute alcune opere del pittore cinquecentesco Guglielmo Caccia, detto il Moncalvo, e prosegue lungo via Monsignore Bolla per circa 600 metri, per poi girare sulla sinistra.

Si prende quindi Strada Mulattieri secondo tratto fino a quando incrocia Strada Pozzetta per addentrarsi nella valle ai piedi dei paesi di Moncalvo e Grazzano Badoglio. Quest’area è il cuore del Monferrato, strettamente legata alla coltivazione delle terre. Numerosi i cascinali storici che disseminano i versanti e le sommità delle alture. A dominare, la coltivazione della vite, cardine storico dell’economia locale.

Giunti in prossimità di una struttura ricettiva, si risale il pendio verso l’abitato di Grazzano Badoglio in un percorso totale di circa 6 chilometri e mezzo. Cuore del Monferrato, il paese si trova tra le province di Asti e Alessandria. Paese di antica storia, si sviluppò e crebbe attorno alla celebre abbazia fondata nel X secolo dal Marchese Aleramo, personaggio su cui sono sorte nei secoli molte leggende, alcune delle quali molto suggestive.  Dalla via principale del paese, via Roma, si attraversa tutto il centro, passando per piazza Cotti, su cui si disputano partite di tamburello a muro, tipico sport tradizionale del Monferrato. Si prosegue quindi su via Garibaldi, per poi uscire dal centro abitato e prendere la SP 30, su cui si prosegue per circa 800 metri, per poi tagliare tra prati e campi coltivati, fino a raggiungere Strada Cascina Napoli.

leggi di più

Da qui si prosegue per circa un chilometro, per poi tagliare tra i campi coltivati per incrociare e prendere verso sinistra Strada Roncarino e proseguire per due chilometri e mezzo tra prati e campi coltivati. Si arriva quindi nella valle del Rio Grana, piccolo corso d'acqua collinare, affluente di destra del Po che scorre quasi interamente nella provincia di Alessandria nel complesso collinare del Monferrato settentrionale. Nasce però proprio qui, in provincia di Asti, presso l'omonimo comune di Grana, che dal rio prende il nome, dall'unione di due minuscoli rii provenienti rispettivamente dai comuni di Calliano e Grazzano Badoglio.

L’itinerario prosegue quindi sulla SP 38 e poi su SP 29, per giungere nel centro del paese di Grana, a terminare il percorso.

TERRITORI ATTRAVERSATI

Monferrato

DOWNLOAD

INFO PERCORSO

Partenza
Moncalvo
Via Roma
14036
Italia
Arrivo
Grana
Via Stefano Varvello
14031
Italia
Tipologia
Lineare
Distanza
14.6 km
Difficoltà
Media
Tempo Medio di Percorrenza
3:30 ore

ACCESSIBILITA'

Lungo il percorso troverai:

Punti acqua lungo il percorso

Punti di interesse lungo il percorso

Partenza:
Moncalvo
Via Roma
14036 Asti
Italia
Arrivo:
Grana
Via Stefano Varvello
14031 Asti
Italia

Profilo altimetrico

Profilo altimetrico in caricamento...

Le tappe di questo itinerario

Torna all'itinerario principale

    Itinerari consigliati