asti teatro

Festival Asti Teatro

Data

da 23/06/2022
al 03/07/2022
Luogo
Asti
Tipo di evento
Teatro

Gli astigiani, da sempre, amano il teatro. Una passione che risale alle origini di Hasta Pomepeia e prova ne sono quei venti metri di muro perimetrale, spesso 180 cm., rinvenuti nel 1987 durante lo scavo per la costruzione di un palazzo: è l’anfiteatro cittadino risalente alla seconda metà del I sec. d.C.

Una città che non ha mai rinunciato alla magia dello spettacolo dal vivo, neanche nei momenti più bui e più tristi della storia locale e nazionale. Non volle rinunciarvi neppure quando il Teatro Alfieri, inaugurato nel 1860 e passato a gestione comunale negli anni ’70, venne chiuso nel 1979 per lavori di ristrutturazione. Risentiti per questo annuncio, ma gratificati per un intervento di restauro che avrebbe portato a nuovo splendore l’amato luogo d’incontro, non si diedero per vinti e così l’intera città diventò palcoscenico. C’era in quegli anni un grande fermento, anche politico, e in questo clima alcuni ragazzi decisero di entrare nel dibattito attraverso le scene: fondarono la compagnia teatrale Mago Povero e fecero sì che Asti restasse legata alle maschere e ai coturni.

leggi di più

Nasceva così, Asti Teatro, uno dei festival di drammaturgia contemporanea più importante d’Italia. Animava cortili, piazze, strade e fabbriche per dar voce agli esclusi e soprattutto per amalgamare una società che mutava con l’arrivo di nuove forze lavoro da altre regioni. E mentre la città aspettava la riapertura del suo Teatro, avvenuta nel 2002, il festival cresceva di notorietà e fama, attirando le più innovative produzioni del momento, i più illustri critici teatrali nazionali ed esteri, gli attori emergenti e un pubblico perlopiù giovane e colto che nei giorni del festival diventava esso stesso protagonista.

I ragazzi del Mago Povero, cresciuti e divenuti poi “Casa degli Alfieri” (ma questa è un’altra meravigliosa storia di arte e visioni), lasciarono presto l’organizzazione al Comune di Asti e, da 43 anni, questo festival continua ad essere uno dei momenti culturali più apprezzati. Ridotto e nel rispetto di tutti i protocolli del caso, AstiTeatro torna dal 25 al 31 agosto con un programma che, come sempre, affronta temi autentici e attuali.

TERRITORI ATTRAVERSATI

Monferrato

INFO EVENTO

Prezzo
A pagamento
Prenotazione
Obbligatoria

ACCESSIBILITA'

CONTACTS

Email
p.garbin@comune.asti.it
Telefono
+39 0141 399057; +39 0141 399040
Eventi
23 Giu '22
03 Lug '22
Teatro
Asti Asti Asti Asti Asti

Asti Teatro 44

Ad Asti dal 23 giugno al 3 luglio 2022 torna AstiTeatro, lo storico festival di teatro nazionale e internazionale, con la direzione artistica di Emiliano Bronzino, giunto alla quarantaquattresima edizione. Ecco il programma.

- giovedì 23 giugno dalle ore 21 si terrà il concerto itinerante Fanfara Urbana e alle ore 22 presso il Cortile del Michelerio ci sarà lo spettacolo Ok, boomer;

- venerdì 24 giugno dalle ore 16 alle ore 20.30 presso Palazzo Alfieri andrà in scena lo spettacolo Così è o mi pare e alle ore 20 presso Spazio Kor ci sarà la prima nazionale di Casa Mondo, alle ore 22 presso il Cortile del Michelerio si terrà la prima nazionale di I treni della felicità;

- sabato 25 giugno dalle ore 10 alle ore 19 presso Palazzo Mazzetti ci sarà l'esibizione La stanza, alle ore 20 presso Casa del Teatro ci sarà Secret Sacret e alle ore 21.30 Rimambimenti;

- domenica 26 giugno dalle ore 10 alle ore 19 presso Palazzo Mazzetti ci sarà l'esibizione La stanza, alle ore 17 presso il Teatro Alfieri andrà in scena Quadrotto, Tondino e la luna e alle ore 22 nel Cortile del Michelerio ci sarà Museo Pasolini;

- lunedì 27 giugno dalle ore 10 alle ore 19 presso Palazzo Mazzetti ci sarà l'esibizione La stanza, alle ore 21 presso Spazio Kor si terrà la prima nazionale di L'oreste- quando i morti uccidono i vivi;

- martedì 28 giugno dalle ore 10 alle ore 19 presso Palazzo Mazzetti ci sarà l'esibizione La stanza, alle ore 20 presso il Teatro Alfieri si terrà lo spettacolo Stato interessante, alle ore 22 presso il Cortile del Michelerio si svolgerà Stupida Show - Capitolo 1: cattivi pensieri;

- mercoledì 29 giugno dalle ore 10 alle ore 19 presso Palazzo Mazzetti ci sarà l'esibizione La stanza, alle ore 20 presso lo Spazio Kor andrà in scena Atlante linguistico della Pangea, alle ore 22 Il merito delle donne andrà in scena presso il Cortile dell'archivio torico;

- giovedì 30 giugno dalle ore 10 alle ore 19 presso Palazzo Mazzetti ci sarà l'esibizione La stanza, alle ore 20 presso il Teatro Alfieri lo spettacolo Spezzato è il cuore della bellezza andrà in scena e alle ore 22 presso il Cortile del Michelerio si terrà lo spettacolo La Primavera - progetto Hitler, secondo capitolo;

- venerdì 1 luglio dalle ore 10 alle ore 19 presso Palazzo Mazzetti ci sarà l'esibizione La stanza, alle ore 20 presso lo Spazio Kor andrà in scena Favola e alle ore 22 presso il Teatro Alfieri si terrà lo spettacolo L'amore del cuore;

- sabato 2 luglio dalle ore 10 alle ore 19 presso Palazzo Mazzetti ci sarà l'esibizione La stanza, alle ore 19.30 presso Casa del Teatro OperettAlzheimer - Allegro ma non troppo andrà in scena e alle ore 21.30 presso il Teatro Alfieri si terrà lo spettacolo Argonauti e Xanax;

- domenica 3 luglio alle ore 20 presso lo Spazio Kor ci sarà lo spettacolo Vita amore morte e rivoluzione e alle ore 22 presso il Teatro Alfieri lo spettacolo Jokerman andrà in scena.

 

Il costo dei biglietti: € 10, € 8 ridotto abbonati stagione Teatro Alfieri, over 65, under 35, possessori Kor Card e tessera plus Biblioteca Astense; € 5 ridotto operatori.

Biglietto speciale € 5 lo spettacolo “Quadrotto, Tondino e la luna” (fuori abbonamento). Biglietto € 10 (ridotto € 8 ) per lo spettacolo in VR “Così è (o mi pare)” (fuori abbonamento).  Speciale biglietto € 10 (ridotto € 8) spettacolo in VR + visita Museo di Palazzo Mazzetti per “La Stanza” (fuori abbonamento).

Bandakadabra “Ok, boomer” ingresso libero.

Per Under 18 3 biglietti gratuiti per spettacoli a scelta.

Abbonamenti: € 108 per 18 spettacoli, € 70 per 10 spettacoli.

 

Evento

Evento

Evento