Loading...

Museo del Giocattolo

“Il gioco è più antico della cultura” (J. Huizinga).

 

Il gioco è presente in ogni società e in ogni epoca, fa parte dell’uomo e dell’intera natura. Tutte le principali attività umane si intrecciano con le regole dei giochi: il linguaggio, il mito, il culto, la giustizia, “la civiltà umana sorge e si sviluppa nel gioco, come gioco”. E’ il pensiero dello storico olandese Huizinga, ripreso poi da moltissime altre scienze. L’uomo si è poi distinto dal regno animale impreziosendo i suoi momenti ludici con i giocattoli: oggetti che nei secoli si sono perfezionati e arricchiti, ma che hanno mantenuto immutato il loro fine principale, ovvero intrattenere gli infanti, stimolarne la fantasia e ricordare ai grandi che il gioco fa parte della vita di ciascuno di noi. Ed è proprio questa la sensazione che si prova entrando al Museo del Giocattolo di Bra: un vero e proprio tuffo nella spensieratezza per gli adulti, un’emozione per i più giovani.

Indirizzo
Via Ernesto Guala, 45 - Bra
Contatti
biblioteca@comune.bra.cn.it
+39 0172 413049

Giocattoli di epoche diverse, prodotti artigianali e la semplicità dei giochi di un tempo.

Una raccolta che l’antiquario braidese Michele Chiesa iniziò quasi, manco a dirlo, “per gioco” e che oggi costituisce uno dei musei più interessanti del genere per la qualità e la quantità di oggetti. Giocattoli antichi (vi si trovano rarissimi pezzi del ‘700) fino a quelli che hanno caratterizzato il ‘900: un percorso nell’evoluzione dell’arte delle attività ludiche suddiviso per epoche, in cui ritrovare la propria infanzia e attraverso i quali coinvolgere in modo emozionale i più piccoli. Splendide bambole dal volto di ceramica, automobiline in latta, giochi in legno e cartapesta, sonaglietti e strumenti musicali, trottole e trenini: il Museo del Giocattolo di Bra è una rara collezione di colori e di ricordi, testimonianze dell’arte di realizzare strumenti atti a stimolare la creatività dei piccoli.

 

Teatrino_museo del giocattolo

Un museo da visitare con la famiglia: i grandi rivivono tempi lontani, i giovani scoprono come si divertivano i nonni.

Sei sale in cui lasciar libera la fantasia, provando ad immaginare le infanzie di chi ci ha preceduti nel tempo, lasciandosi affascinare dall’originalità di alcuni rudimentali giochi realizzati in famiglia e in economia per allietare la crescita dei più piccoli anche in periodi di grandi ristrettezze. Un museo educativo e culturale, che getta un ponte gioioso e colorato tra generazioni.

Lunedì: Chiuso fino al 26 febbraio
Martedì: Closed till the 26th of February
Mercoledì: Chiuso
Giovedì: 15:00-18:00
Venerdì: Chiuso
Sabato: Chiuso
Domenica: 10:00-12:30, 14:30-17:30
Visitabile
SI
Visita individuale libera
SU PRENOTAZIONE
Visita individuale guidata
SI
Visita gruppi guidata
SU PRENOTAZIONE
Visite su prenotazione
SI
5€
Prezzo intero
per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni
categorie aventi diritto alla riduzione
Accesso disabili
SI
Visite a tema
Ludovisita
Workshop
Ludovisita più laboratorio
Le informazioni contenute nella pagina potrebbero subire variazioni. Ti consigliamo di verificare ulteriormente i dati contattando direttamente il bene o servizio di tuo interesse per vivere appieno il tuo soggiorno in Langhe Monferrato Roero.

44.6942499, 7.85149

Ente Turismo Langhe Monferrato Roero
Piazza Risorgimento, 2 - 12051 ALBA (CN)
Tel.+39.0173.35833 - Fax +39.0173.363878
info@visitlmr.it