ENOGASTRONOMIA


Benvenuto nella terra dove i sensi si espandono oltre ogni limite

Dove la scelta non conosce praticamente confini. Dove i cinque sensi spaziano a 360 gradi fra le più raffinate prelibatezze enogastronomiche apprezzate in tutto il mondo, come il Tartufo Bianco d’Alba, fino ai sapori più semplici di una produzione agricola millenaria. E dove la culla dei vini più rinomati avrebbe bisogno di una vera e propria guida enologica ad hoc. Anzi a DOCG.

Ecco perché i palati più raffinati si abbandonano in un paradiso di note aromatiche, a inebriare i sensi in una lista fra più di 19 vini DOC e 13 DOCG.
Capolavori enologici con denominazioni che hanno in sé i nomi del territorio, come Barolo, Barbaresco, Barbera, Roero, Roero Arneis, Alta Langa, Ruchè, Nizza, Moscato e Asti Spumante, Dolcetto, Nebbiolo, Freisa, Brachetto, Malvasia, e Cortese, nelle loro varie declinazioni, ma anche rarità come Grignolino, Verduno Pelaverga, Gamba di Pernice, Cisterna d’Asti.

Qui hai a disposizione più di 400 cantine da visitare, accompagnato dall’ospitalità di una volta e prodotti capaci di tessere alla perfezione la sapienza di un tempo antico con l’innovazione e l’attenzione della cucina di oggi. Un consiglio: prenota sempre chiedendo due posti in più, perché stupore e piacere ti si siederanno al fianco per tutta la durata del pasto. E questo succederà ovunque: che tu sia in un ristorante stellato, in una trattoria oppure in un’osteria.

Qui DOP e IGP sono molto più che semplici sigle. Sono la certificazione di quanta eccellenza possa raggiungere un territorio anche con i propri prodotti. Formaggi, come la Robiola di Roccaverano, il Bra, il Murazzano, la Nocciola Piemonte IGP e le sue specialità dolciarie, la pasta fatta in casa, la straordinaria Salsiccia di Bra, il peperone di Capriglio, il Cardo Gobbo di Nizza Monferrato, le Lumache di Cherasco o i mieli pregiati.

BuonVivere
means expand
your curiosity

Se vuoi ampliare gli orizzonti della tua cultura sei nel posto giusto.

BuonVivere
means expand
your
performance

Fortifica il corpo elevando lo spirito.

BuonVenuti

Benvenuto, anzi diremmo BuonVenuto
nelle terre dove il Buonvivere è stato insignito del riconoscimento UNESCO come Paesaggio Culturale legato al mondo del vino.